Combray

Solite amarezze

In Cinema, Cultura, Letteratura, Libri, News, Poesia, Politica on 7 febbraio 2015 at 22:01

Frankenstein meets the Wolf Man_1943_trailer.divx_000005171

Renzi tenace boyscout concorrente alla Ruota della fortuna. Lo vedevo quel programma. Adoravo quei miserabili idioti alla ricerca di un tozzo di pane dorato. La Boschi (invece) madonna in un presepe vivente, nemmeno fosse promessa sposa al Melandri.

Marianna Madia, ministro per la semplificazione, si è semplificata così tanto da apparire in un filmaccio di Fausto Brizzi (esperto del genere) dal titolo Pazze di me prodotto dal marito. La strada è tracciata, al bando i vecchi schemi di una sinistra maleodorante e sedimentata su intuizioni obsolete.

Rincasavo così l’altra sera, stanco e maleodorante anch’io, con in testa i versi di Víctor García Robles che per tutto il pomeriggio in fabbrica mi avevano martellato la testa:

[…]

ieri mi scendevano le lacrime mentre stavo scrivendo;

vecchio mio, è una vergogna, pensavo a tutto andare,

siamo tanti ad essere stufi che continui la baldoria,

mi diceva il giornalaio:

–‘Sto paese è una cagata!

 

Io rilanciai:

– Non è vero, ‘sto paese

è buono come qualunque altro!

 

Mi disse allora:

– Il popolo non vale una cicca!

 

Io lo incalzai di nuovo:

– Abbiamo un popolo

buono come qualunque altro!

 

Mezzo incazzato il giornalaio domandò:

– Che cristo capita allora?

 

– Sa cosa capita, – gli risposi,

e cominciarono allora a scendermi le lacrime,

– sa cosa capita, – gli risposi

e cominciai allora a sentire che i versi civili

mi davano tremendi calci nella mano

e mi facevano saltare le cervella come una revolverata

e mi davano nel sangue tremendi scossoni brutali,

mi sgonfiai di tutte le inculate che ci han dato,

non ne potei più di sopportare le solite amarezze,

e sentii allora che alla radio dicevan stronzate

e che il prezzo dei giornali si paga per stronzate

 

[…]

 

 

 

 

 

 

Annunci
  1. …Mi mancavano i tuoi articoli…la visione di Matteo Renzi e di Matteo Salvini,giovani idioti ambiziosi,concorrenti alla Ruota della fortuna,con entrambi lo stesso sguardo da pesce lesso che li contraddistingue,mi fa ridere e piangere allo stesso modo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: