Combray

Urge l’opra

In Cinema, Cultura, Letteratura, News, Poesia on 27 ottobre 2013 at 07:54

urge l'opra

“Urge l’opra” tuonava Mario Cavaradossi a Tosca in una famosa aria.

L’altra sera ascoltando Giuseppe Di Stefano mi sono ricordato di aver un blog che langue nei meandri della rete. Potrei mandare in onda delle repliche, come fa la Rai d’estate, oppure scatenarmi in vertiginosi copia e incolla che farebbero di me un uomo meno indifferente a cognizioni preliminari di un’opera molto più ampia.

Leggendo l’altra mattina una brochure sulla pensione integrativa che mi hanno rifilato alle poste (sembra che versando quantità infinitesimali di denaro si possa architettare un futuro da ottuagenario solidissimo) mi sono accorto che tutto sommato scrivere stronzate non mi dispiace, considerato anche il fatto che di oggetto artistico non si tratta.

Nella region pubblica di Baroda quando reclutati da tutte e province dell’impero si adagiano come teli di mica nerboruti uomini erculei ubbriachi di Nuk, una specie di oppio liquido assunto a digiuno prima di recarsi in ufficio, non è raro che la vittoria di un Wick porti gioia e prosperità tra le fazioni in lotta. Il combattimento crudele termina così senza vincitori nè vinti e con l’accensione di razzi leguminosi che rischiarano la buia notte di Tesshtr ed i suoi mefitici vicoli.

Il mio fuggilozio termina quì, rammento a qualche lettore pedante che il Melzi prevede in prima istanza la voce Ubbriáco, od Ubriáco, s.m. Ebbro.

 

Annunci
  1. …Anche io dovrei ubriacarmi di Nuk tutte le mattine,perché come dice Karl Kraus:”Prima di dover subire la vita bisognerebbe farsi narcotizzare!”

  2. il probema è trovarlo (il Nuk)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: